Attività e collaborazioni

A.S.I.A. Modena ASD APS è un’Associazione di Promozione Sociale e Sportiva iscritta al RUNTS (Registro Unico Nazionale del Terzo Settore) e riconosciuta dal CONI.

Dal 2005 opera senza fini di lucro e si è specializzata nel proporre discipline corpo-mente basate sulla consapevolezza e l’ascolto di sè e dell’altro.

Offre corsi di Yoga, Meditazione, Arti Marziali e Ginnastiche Dolci ai suoi oltre 500 Soci e si è specializzata per adattare queste discipline a categorie vulnerabili (disabili psico-fisici, adolescenti, donne in gravidanza e dopo parto, vittime di violenza e anziani).

L’Associazione propone anche molteplici attività culturali gratuite e aperte alla cittadinanza: laboratori e conferenze con relatori di rilievo nazionale quali Vito Mancuso, Federico Faggin, Gianni Vattimo, Angelo Vaira, Felice Cimatti, Massimo Raveri, tra gli altri.

Nella sede dell’Associazione è presente una biblioteca con oltre 900 titoli tra libri e DVD. Il prestito è gratuito e gestito interamente da volontari.
I volontari si occupano anche della cura del giardino e degli spazi interni, con l’obiettivo di creare spazi di accoglienza e serenità per tutti coloro che frequentano l’associazione.

Dal 2018, dopo oltre 10 anni di impegno con i suoi volontari per portare la Mindfulness negli Ospedali, l’Associazione ha ricevuto un contributo da Fondazione di Modena per aprire il Centro Mindfulness Mente&Vita. Ne fanno parte diversi istruttori (psicologi, psichiatri, biologi etc.) accomunati dall’impegno a promuovere e divulgare una cultura della consapevolezza attraverso i protocolli Mindfulness (MBSR, MBCT, MBCT-Ca, Mindful-Eating) focalizzati particolarmente sull’ambito sanitario e di protezione della fragilità.

Negli anni l’Associazione ha stabilito e formalizzato solide collaborazioni con molti Enti del territorio tra cui:

  • Ausl di Modena:
    • convenzione con Servizio NPIA per corsi di Aikido Educativo per Bambini e Ragazzi disabili
    • collaborazione con CSM Modena e CSM Sassuolo per corsi di attività dedicate a disabili psichici
    • Servizio Psicologia Clinica e di Comunità per progetto Mindfulness in carcere Sant’Anna
    • Ospedale Ramazzini di Carpi (Reparto oncologia e Ambulatorio Cure Palliative) per progetti di ricerca sull’applicazione della Mindfulness a Pazienti e Sanitari
    • Ospedale Civile di Baggiovara (Medicina Interna, indirizzo DCA) per interventi di Yoga e Mindfulness dedicati a Pazienti con DCA
  • AOU Policlinico di Modena: collaborazione con Centro Oncologico Modenese e Centro Malattie Rare del Polmone per progetti di ricerca sull’applicazione della Mindfulness a Pazienti e Sanitari
  • Comune di Modena: corsi di Yoga gratuiti nell’ambito dell’Estate Modenese e collaborazione per offrire corsi a donne vittime di violenza
  • Villa Igea: coprogettazione e realizzazione di due convegni dedicati alla Mindfulness in ambito clinico nel 2015 e nel 2018 con relatori da diverse Università italiane
  • Parrocchie San Lazzaro e San Giovanni Evangelista: collaborazione per attività gratuite rivolte a famiglie con disagio socio-economico
  • Biblioteca Delfini: organizzazione e svolgimento incontri online sulla mindfulness dedicati alla cittadinanza durante la pandemia Covid
  • ANFFAS Modena: corsi gratuiti di espressività corporea per disabili
  • AISM: corsi di Mindfulness per pazienti con sclerosi multipla e caregivers
  • Associazione AMO: corsi di Mindfulness per pazienti oncologici
  • Associazione FANEP Onlus: corsi di Yoga e Mindfulness per Pazienti DCA
  • Istituti superiori Liceo Tassoni, Liceo Muratori – San Carlo e Liceo Carlo Sigonio: realizzazione di protocolli Mindfulness gratuiti dedicati agli studenti
  • Cooperativa Lunenuove e centro CAT: ideazione e realizzazione di un protocollo di Yoga per il Trauma e EMDR dedicato alle donne vittime di violenza nella relazione di intimità
  • Fondazione di Modena: sostegno continuativo dal 2016 per progetti rivolti a Sanitari, Pazienti, Disabili, Donne, Anziani, Bambini e Ragazzi nell’ambito di Bandi e progetti specifici