Il corso è organizzato in collaborazione con ANFASS, per la selezione e l’inserimento degli allievi.
I diversamente abili giovani e adulti hanno un rapporto con il movimento “professionalizzato”, per riabilitazione o per spostamenti funzionali, e con questo corso possono godere della possibilità di accedere a tecniche di movimento stimolanti e coinvolgenti, che li risveglino da stati da apatia. Il Metodo Feldenkrais è una tecnica occidentale di riprogrammazione neuromotoria i cui benefici sono ben conosciuti. Con un lavoro lento ma approfondito fa scoprire in modo avvincente ai diversamente abili psicofisici, anche gravi, nuove potenzialità di movimento e di autonomia (rotolare, spingere, aprirsi a terra, scivolare, dispiegare etc.).

Un altro aspetto di arricchimento è dato da momenti di gioco con il corpo, di contatto fisico, di tenerezza; se mancano, si rende povera e poco stimolante la relazione con il mondo.

Dove si svolge il progetto:

Nella sede di ASIA Modena, in un ambiente calmo, pulito e confortevole, dotato di spogliatoi, docce, strumenti per le discipline, segreteria, biblioteca e videoteca.

ISCRIZIONI

È possibile inserirsi nei corsi telefonando in segreteria per informarsi sulla disponibilità di posti, sulle spese di tesseramento e sui certificati medici da presentare.