Asia nasce il 25 Febbraio 2005 da un nucleo di soci fondatori che si frequentava già da molti anni in modo informale. L’associazione si prefigge da subito di valorizzare l’ambito delle attività culturali, sportive, ricreative e del tempo libero, senza alcuno scopo di lucro, in un’area socialmente problematica come quella della zona tra Tempio, Stazione, Viale Gramsci, Parco XXII Aprile. Da Maggio 2005 Asia è affiliata all’Arci Nuova Associazione e da Settembre 2006 anche all’AICS (Ente di promozione sportiva riconosciuta dal Coni) e poi, dal 2008, alla UISP.

Asia Modena nasce da un gruppo di allievi di yoga, meditazione e arti marziali del Maestro Franco Bertossa, fondatore di Asia Bologna, e come da statuto “si propone come uno spazio di cultura, di cura del corpo e del sentire con la finalità della ricerca dell’equilibrio interiore quale fondamento di una più chiara e veritiera visione del mondo e di un più rispettoso rapporto con l’ambiente, ristabilendo il senso di sacralità della vita e della natura”. Asia Modena inizia l’attività nell’Ottobre del 2005 proponendo ai suoi Soci corsi di Yoga, Meditazione, Ki Aikido per adulti, ragazzi e bambini, Tai Chi, Qi Gong.

Queste pratiche fisiche di rieducazione del corpo e di conoscenza della dimensione interiore si sposano, nell’intento dell’Associazione, con la valorizzazione di un intenso confronto interculturale tra il pensiero occidentale (scientifico, artistico, filosofico) e orientale partendo non solo dagli aspetti culturali e linguistici ma anche dalle esperienze a monte di essi.

Negli anni successivi e fino ad oggi, all’ampia offerta corsistica per i Soci (che comprende anche corsi gratuiti e a costo ridotto sostenuti dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Modena) l’associazione affianca un’intensa attività culturale con cicli di conferenze gratuite, laboratori musicali e filosofici (per adulti e ragazzi), progetti di educazione ambientale.

Per i Soci di Asia è anche disponibile gratuitamente una nutrita biblioteca che conta più di 300 titoli tra libri e dvd selezionati

Il Direttivo dell’associazione, eletto nel 2017 e in carica per 3 anni, è composto da:

Presidente: Simona Scapinelli

Vicepresidente: Paola Cagossi

Tesoriere: Elena Piccinini

Consiglieri: Claudio Ubertosi, Nicoletta Prampolini, Roberta Soncini, Thea Giannotti

Claudio Ubertosi

Consigliere

Claudio Ubertosi (Bologna, 1957) diplomato in clarinetto al conservatorio Vecchi-Tonelli di Modena collabora come musicista con diverse formazioni locali. Pratica meditazione dal 2003 con i maestri Ivan Valentini, Roberto Ferrari, Maria Pia Ricchieri.

Elena Piccinini

Tesoriere

Nata a Modena nel 1980, si è laureata in Biotecnologie presso l’Università di Modena e Reggio Emilia. Intraprende la pratica dello Yoga e della Meditazione nel 2001 con Roberto Ferrari, e dal 2004 con il Maestro Franco Bertossa. Insegna Yoga dal 2005 e perfeziona la sua formazione con seminari di approfondimento sulla didattica dello Yoga tenuti a Bologna da Beatrice Benfenati, allieva diretta di Gérard Blitz.

Nicoletta Prampolini

Consigliere

Ha incontrato la pratica dello Yoga nel 2005 con Roberto Ferrari, seguendo l’insegnamento di Gérard Blitz, Maestro belga pioniere dello Yoga in Europa.
Ha seguito corsi di approfondimento per insegnanti di Yoga condotti da Beatrice Benfenati, allieva diretta di Blitz. Ha sviluppato con particolare cura l’insegnamento dello Yoga nella Terza Età, proponendo un approccio più agevole, con posizioni che si adattano alla struttura fisica ed alle potenzialità dei singoli allievi. Sempre nell’ottica di una pratica che va incontro alle specifiche esigenze delle persone, ha prodotto un progetto di introduzione allo yoga nelle scuole superiori, che da due anni porta avanti in collaborazione con il Liceo Sigonio, nel contesto delle ore di attività motorie. Collabora con l’insegnante di yoga Emanuela Zini, in un progetto coordinato da ASIA Modena, Ausl di Modena e associazione Fanep (Associazione Famiglie Neurologia Pediatrica) volto a portare la pratica dello yoga come ausilio nel recupero dell’equilibrio psico-fisico di ragazze con gravi problemi alimentari, presso l’Ospedale di Baggiovara. Insegna a Nonantola, nel contesto delle attività dell’Arci, e presso alcune associazioni. Tiene inoltre lezioni per piccoli gruppi o individuali.

Paola Cagossi

Vicepresidente

Nata a Modena nel 1967, inizia a praticare nel 1996 incontrando lo yoga di Gérard Blitz, Maestro belga pioniere dello Yoga in Europa, attraverso l’insegnamento di Giulio di Furia che fu suo allievo diretto. Ha poi continuato a praticare yoga e meditazione con il maestro Roberto Ferrari presso Asia Modena e dal 2001 è allieva di Yoga e Meditazione del Maestro Franco Bertossa ad Asia Bologna. Dal 2016 pratica anche yoga dinamico con Tiziana Ferrari presso Asia Modena.

Roberta Soncini

Roberta Soncini

Consigliere

Nata a Modena nel 1954, dal 1996 inizia a praticare Yoga con il Maestro Giulio Di Furia , allievo diretto di Gérard Blitz, pioniere dello Yoga in Europa. Dal 2000 è allieva del Maestro Franco Bertossa, fondatore di ASIA. Presso Asia Modena ha praticato e pratica tutt’ora Yoga e meditazione con Roberto Ferrari, Maria Pia Ricchieri e Alessandra Ielli

Simona Scapinelli

Presidente

Nata nel 1957 a Modena, ha iniziato la pratica dello Yoga nel 1999 con Giulio di Furia e dal 2003 Yoga e Meditazione con Roberto Ferrari.
Dal 2004 è allieva del Maestro Franco Bertossa.
Frequenta il corso di approfondimento e formazione per insegnanti di Yoga tenuto da Beatrice Benfenati.
Nel 2000 si diploma, come operatrice professionale di shiatsu, all’Accademia Italiana Shiatsu-do. Ha partecipato a corsi di approfondimento sui principi di medicina tradizionale cinese applicata allo shiatsu con Fabrizio Bonanomi e di Shiatsu in gravidanza presso l’Associazione Nascere Meglio a Venezia.
Nel 2004 ha frequentato un corso base di massaggio tradizionale Thailandese.

Thea Giannotti

Consigliere

Nata a Guiglia e laureata in Scienze Biologiche presso l’Università degli studi di Modena, ha lavorato presso il Policlinico di Modena nel campo della prevenzione dei tumori. Ha iniziato nel 2001 a praticare yoga e poi meditazione con Roberto Ferrari, pratica che continua poi con Maria Pia Ricchieri e tuttora con Alessandra Ielli.