Wild Roots dal Nepal – Aperitivo Solidale

Sabato 3 marzo 2018, ore 18.30

Sarà con noi Sudeep Thapa fondatore del progetto Wild Roots e della ong Kaivalya Foundation, che ci racconterà della sua esperienza nella città di Pokhara (Nepal).
A seguire aperitivo con buffet e improvvisazioni musicali con Antonio Macaretti alla fisarmonica.
Il ricavato andrà a sostenere la costruzione di una casa-scuola
per i bambini e le bambine di strada di Pokhara (Offerta libera e consapevole).

Vedi l’evento su Facebook

Natale’16: Asia Modena aiuta Falerone, Siria, India, Kenya

Nel nostro piccolo cerchiamo di aiutare. Perché il Natale, festa della rinascita, possa essere tale anche per tanti luoghi martoriati del mondo.

Nell’ultima Assemblea dei Soci, il 4 dicembre 2017, sono stati stanziati  fondi per azioni di solidarietà, raccolti con le varie attività dei Volontari e del Dojo; dopo una bella discussione abbiamo deciso di aiutare alcune comunità che conosciamo direttamente:

  • Il comune di Falerone (Marche) colpito dal terremoto del 2016 che ha devastato il centro Italia. I volontari di Asia Modena hanno raccolto, con un buffet bio-veg a offerta libera, oltre 550 euro, che saranno affidati interamente al Sindaco di Falerone, che alcuni nostri Soci, originari della zona, conoscono personalmente.
  • Un uomo coraggioso che guida le ambulanze ad Aleppo (Siria) e si prende cura di uomini e gatti.
  • Una comunità del Bihar (nord India) nel cui villaggio Asia Modena farà costruire nel 2017 un pozzo per l’acqua; l’opera sarà seguita da una famiglia di amici di Bodhgaya, che ben conosciamo .
  • Il villaggio di Matiri (Kenya) dove diversi bambini sono adottati a distanza e da molti anni vengono  aiutati a studiare dalla Associazione Asia

Solidarietà mente e corpo

logo_fondazione_carismoI nostri Insegnanti e Volontari, con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena – Bando Sport 2016,  offrono corsi riservati a particolari categorie di utenti, gratuiti o con costi ridottissimi.

Due corsi sono dedicati alla disabilità: Feldenkrais per disabili in collaborazione con ANFFAS, Aikido per ragazzi in difficoltà psicofisica: in collaborazione con NPIA dell’Ausl di Modena.

Due corsi sono in Ospedale, in collaborazione con i Medici per la selezione dei partecipanti: un percorso di Mindfulness in Ospedale Policlinico per pazienti affetti da malattie rare e oncologici. Guarda il video.
Presso l’Ospedale di Baggiovara, un corso di yoga per adolescenti con disturbi alimentari, ricoverati o in Day Hospital.

Tre corsi a costi minimali si tengono invece presso la nostra sede, dedicati a famiglie e cittadini con difficoltà socio-economiche, selezionati in collaborazione con Associazioni, Parrocchie, Medici di quartiere.
Per i più giovani un corso di Gioca-Aikido e uno per il benessere della schiena, Back School Junior.
Per gli anziani un corso di Prevenzione Osteoporosi.
Siamo grati alla Fondazione per aver accordato fiducia al nostro progetto di solidarietà per offrire a tutti la possibilità di accedere ai nostri corsi, e lieti di invitarvi ad occupare al più presto gli 8-10 posti riservati in ciascun corso. Informazioni in segreteria.

Infine continua il progetto Asia oltre la crisi: a chi presenta una richiesta motivata, il Direttivo dell’Associazione Asia Modena assegna ogni anno diverse borse di studio a persone in difficoltà, per frequentare corsi settimanali serali con forti sconti. L’anno scorso ne abbiamo offerte 15!

Se desiderate sostenere queste iniziative, potete effettuare una donazione e partecipare alle iniziative di raccolta fondi (mercatino, rassegne a offerta libera, …)

 

 

Corsi a costi minimali

logo_fondazione_carismo Corsi offerti ad un costo fortemente ridotto grazie al contributo di Fondazione Cassa di Risparmio di Modena, Bando Sport 2015:

  • yoga anti-stress per adulti in difficoltà lavorative
  • aikido e spada giapponese per ragazzi 11-17 anni
  • La felicità non ha un peso. Corso di Hatha Yoga dedicato a persone che soffrono di disturbi del comportamento alimentare (da Febbario 2016)

Siamo grati alla Fondazione per aver accordato fiducia al nostro progetto di solidarietà per offrire a tutti la possibilità di accedere ai nostri corsi, e lieti di invitarvi ad occupare al più presto i 10 posti riservati in ciascun corso. Informazioni in segreteria.