Alessandra Baschieri

Nata a Reggio Emilia nel 1966, laureata in Pedagogia all’Università di Bologna. Dal 1987 frequenta corsi di danza contemporanea principalmente tenuti da Teri Weikel; dal 2002 partecipa a lezioni di Metodo Feldenkrais®, metodo di apprendimento somatico, consegue il diploma di Practitioner nel 2011 alla scuola di formazione di Roma e da allora conduce lezioni di gruppo e individuali.
Si è sempre interessata e dedicata all’infanzia, lavorando fino al 1993 come educatrice presso centri estivi e centri di accoglienza per bambini con disagio familiare.
Ha sempre amato la letteratura per l’infanzia, tanto che nel 1994 comincia ad occuparsi di promozione della lettura e del piacere di leggere presso Biblioteche e Scuole. Nel 1999 è tra le fondatrici della cooperativa sociale Equilibri di Modena, cooperativa che ancora oggi sviluppa percorsi dedicati a seminare scintille di storie.

Alessandra Ielli

Laureata in Lingue presso la facoltà di Lettere e Filosofia di Bologna, lavora come insegnante da 18 anni. Dal 1986 inizia a praticare yoga con Giulio di Furia e dal 1993 diventa allieva del Maestro Franco Bertossa e segue il corso di formazione per insegnanti con la maestra Beatrice Benfenati. Si interessa da alcuni anni al tema dell’educazione alla luce della ricerca interiore e filosofica e presso il Centro Studi A.S.I.A. di Bologna collabora alla progettazione di interventi educativi per allievi ed insegnanti delle scuole. Dal 2002 ha inaugurato i laboratori di educazione al pensiero Impariamo a pensare rivolti a ragazzi delle medie e delle superiori. E’ autrice del testo: Impariamo a pensare. Dialoghi con gli adolescenti, e coautrice con Cristiana Querci di Impariamo a pensare. Dialoghi e testi filosofici.

barbara meschiari

Barbara Meschiari

Diplomata presso la Scuola Di Teatro S.T.E.D. ha successivamente approfondito lo studio del clown teatrale con Jean Ménigault, uso della voce e canto con Boris Rüge e danza contemporanea con Teri Weikel.
Ha praticato Hata-Yoga, Ki-Aikido e metodo Feldenkrais.

Carlo Alberto Iori

Nato a Modena nel 1966, laureato in Fisioterapia, si è di seguito specializzato presso AIFiMM di Genova con allievi diretti di Françoise Mézières, conseguendo il diploma per il corso base, medio ed avanzato in questa tecnica riabilitativa di eccellenza. Ha integrato la sua formazione studiando per 6 anni presso il CIO (Collegio Italiano di Osteopatia) di Bologna e conseguendo il Diploma di Osteopata. Svolge da molti anni la professione in ambito privato e sportivo.

Caterina La Torre

Diplomata all’ISEF di Urbino nel 1991, collabora con l’Università per Terza Età di Modena dal 1993 svolgendo corsi di Attività Motoria e Back School. Nel 1998 ha frequentato corsi di specializzazione su: “Chinesi Terapia nel trattamento delle algie vertebrali (Back School e Neck school)” e “Chinesi terapia per lombosciatalgia/spondilolistesi/stenosi/scoliosi dell’adulto” col Professor B. Toso. Continua ad aggiornare la sua competenza nel trattamento dei dolori di schiena attraverso corsi professionali: Congresso F.I.G.M., “Scoliosi 3D”, Parma; “Algie comuni di origine lombare: diagnosi, trattamento e prevenzione” Università Bicocca di Milano; “Il trattamento della cifosi in età evolutiva” G.S.S, Milano; “Postural Training (ginnastica posturale)” Cruisin, Modena. Nel 2000 ha frequentato il corso “Educazione fisica pre-post parto” all’Istituto Duchenne. Nel 2007 ha partecipato ai corsi “Rachide e riabilitazione multidisciplinare” (ISICO) e “Riabilitazione e rieducazione nell’Anziano”. Nel novembre del 2007 ha frequentato la giornata di aggiornamento “Le deformità vertebrali dell’adulto e dell’anziano” tenuta da I.S.I.C.O. e G.S.S. Nell’ottobre 2008 ha frequentato la giornata di aggiornamento “La Lombalgia-Strumenti di valutazione, protocolli di terapia ed esercizi specifici” tenuta da G.S.S. Nel Novembre 2009 ha frequentato la giornata di aggiornamento sulla “Scoliosi Idiopatica Adolescenziale” presso GSS. Nel 2010 ha frequentato i corsi di specializzazione sulla “Rieducazione delle algie e patologie articolari” (ginocchia,caviglie anche,spalle,gomito,polso). E’ iscritta al registro dell’ Unione Nazionale Chinesiologi. E’ socia di ISICO (Istituto Scientifico Italiano della Colonna vertebrale) e del G.S.S. (Gruppo Studio Scoliosi), società di studio delle patologie vertebrali.
Nel 2010 Caterina la Torre ottiene per Asia Dojo Modena il riconoscimento di prima sede a Modena della Associazione nazionale Back School con la denominazione “Modena Back School”. Febbraio 2011: aggiornamento sulla Back School con il prof. Toso. Ottobre 2011 corso aggiornamento ” Esercizio fisico ed Osteoporosi: prevenzione della perdita ossea e delle cadute”. Dal 2011 ad oggi collabora con l’Arci di Modena come relatrice in cicli di conferenze sull’ esercizio fisico, mal di schiena e terza età. Dicembre 2012 Corso per il passaggio al registro nazionale dei Chinesiologi.
14 settembre 2013 Nomina a Delegata dell’Emilia Romagna per la Back School programma Toso.
15 settembre 2013: Relatrice I CONGRESSO NAZIONALE delle Back School in Italia. “Back School e Bone School nell’Università per la terza età ” e temi relativi alla Back school e Bone school

Claudio Ubertosi

Consigliere

Claudio Ubertosi (Bologna, 1957) diplomato in clarinetto al conservatorio Vecchi-Tonelli di Modena collabora come musicista con diverse formazioni locali. Pratica meditazione dal 2003 con i maestri Ivan Valentini, Roberto Ferrari, Maria Pia Ricchieri.

Daniela Monzani

Pratica e insegna Qi-Gong, diplomata con la Scuola Qi Gong Taoyinitalia e con la scuola San Yi Quan di Parigi. Allieva della dott.ssa Zhu Mian Shen per il metodo Zang Qi Fa Shi Gong e dei Maestri Liu Dong e Liu He. Diplomata all’Associazione Centaurea ed all’Istituto Anthemon di Barcellona, sulla Floriterapia del Dr. Bach. Diplomata presso il Centro di Salute Naturale di Bologna in Shiatsu e Medicina Cinese. Associata all’A.P.O.S-D.B.N. (Ass. Professionale Operatori Shiatsu e Discipline Bio Naturali). Ha conseguito il Master di Reiki tradizionale e Karuna Reiki. Formazione secondo il Principio Pneumopsicosoma della Associazione Usiogope. Ha inoltre seguito percorsi personali con tecniche a mediazione corporea e Meditazione, approfondendo in particolare (ed insegnando) la Meditazione Taoista. Lavora nella zona di Modena e provincia, con gruppi e sessioni individuali di Shiatsu, Qi-Gong, Reiki, Linfodrenaggio, Meditazione, Fiori di Bach. Ha collaborato con diversi enti locali ed attualmente con diverse Associazioni.

Dario Arceri

Nato a Palermo, è un insegnante di Metodo Pilates con un curriculum prestigioso. Ha conseguito presso l’Università degli studi di Bologna la Laurea Magistrale in Scienze e Tecniche dell’ Attività Motoria Preventiva ed Adattata. Nel 2015 consegue la qualifica di Chinesiologo – D.M.S.A. e partecipato al 3° Corso Nazionale per operatori “Trapianto…e adesso sport” per conto del Centro Nazionale Trapianti. Nel 2014 ha partecipato al Corso di aggiornamento per laureati in Scienze Motorie in Attività Fisica Adattata per la persona con esiti di Artroprotesi Totale Anca, Lombalgia cronica e Morbo di Parkinson, tramite il Servizio Medicina dello Sport e Servizio Medicina Riabilitativa dell’Ausl di Modena e Il Corso di Laurea in Scienze Motorie – Università degli Studi di Bologna. Nel 2013 consegue l’ attestato di Educatori di Attività Motoria e Gioco-Sport nella Scuola Primaria per conto della Scuola Regionale dello Sport Emilia-Romagna – Ufficio Scolastico Territoriale di Modena. Nello stesso anno consegue l’ attestato di Flying Fitness Trainer presso l’International Sport & Fitness Academy. Nel 2006 consegue il Diploma di Personal Trainer presso la FIF oltre a vari corsi e master su Stretching PNF, Pilates, Patologie in palestra, Programmazione e tecniche d’allenamento per l’ipertrofia, Scheda d’allenamento, Recupero funzionale di spalla, ginocchio e caviglia, Esercizio e risposta ormonale, Biomeccanica delle attrezzature isotoniche, Alimentazione e Supplementazione. Nel 2006 consegue anche l’ attestato di certificazione di I° livello di Walking Progress® presso CONI e FIGC.
In ambito sportivo Ha collaborato in Ferrari e per conto della Nazionale Italiana di Badminton a Milano. Attualmente collabora nelle Scuole Primarie e in vari Centri Sportivi e Poliambulatori. Le sue capacità e competenze artistiche di tipo motorio e sportivo sono state sviluppate ed affinate con la pratica dello stretching, del power yoga, delle arti marziali e soprattutto con la ginnastica artistica.

Davide Perucatti

Nato a Bologna nel 1973, Dal 1991 pratica Aikido con il Maestro Franco Bertossa. Insegna in modo professionale Aikido da vari anni e si è specializzato sull’area dei bimbi e ragazzi, con un lavoro costante presso le Associazioni culturali Asia Bologna e Asia Modena e in un gran numero di scuole elementari, medie e superiori del territorio. Dal 2001 è Educatore per conto della Cooperativa Dolce nelle scuole di Bologna ed ha avuto diverse esperienze con ragazzi disabili sia come educatore che come insegnante di Aikido. Dal 1997 al 1999 ha approfondito la pratica del Tai Chi con il maestro Yang Lin Shen. Specializzato in Psicomotricità, è laureando presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Bologna.

Elena Giachetti

Elena Giachetti (Reggio Emilia, 1983), danzatrice e performer, è abilitata all’insegnamento delle lezioni di Consapevolezza attraverso il movimento® (Metodo Feldenkrais®), di cui frequenta la formazione quadriennale a Firenze, sotto la direzione educativa di Ruthy Alon. Si avvicina al Metodo Feldenkrais® e alla danza grazie a Teri J. Weikel, e sviluppa poi lo studio con Raffaella Giordano di cui ha seguito la formazione biennale Scritture per la danza contemporanea. Il suo primo progetto coreografico Amedeo, segna un momento importante nella ricerca personale sulla presenza scenica e l’identità creativa. Dal 2012 fa parte del collettivo Il Signor Agostino Bontà, gruppo di ricerca e produzione artistica. Collabora con il Centro Teatrale Mamimò di Reggio Emilia, ed è interprete in Mirror, spettacolo per bambini prodotto dalla compagnia reggiana. Tiene lezioni di danza e movimento per adulti, e laboratori di danza e circo-danza per bambini. E’ assistente della coreografa Cristina Rizzo nello spettacolo Bolerò, sul Bolero di Ravel, interpretato da bambini e adoloscenti. Insieme a Giorgio Formenti, assiste Teri J.Weikel nel corso di Feldenkrais® e danza per disabili, durante i quali, con dolcezza e sincerità, cerca di stabilire legami empatici e volti alla creazione di valore e benessere.