Col termine Qi Gong (“lavoro energetico”) si intendono molteplici tecniche sviluppatesi in Cina nel corso dei secoli ed aventi origine nell’antica tradizione taoista di pratiche di lunga vita e nei fondamenti dell’antica medicina tradizionale cinese, nonchè nella pratica marziale.

L’antica definizione “Dao Yin Qi Gong” esprime forse meglio le potenzialità della tecnica, significa infatti “Lavoro energetico di nutrimento della via”, dove per via bisogna qui intendere “vita”.

Si tratta dunque di una pratica di nutrimento al pari del cibo e dell’ossigeno che respiriamo, per migliorare la qualità, quantità e circolazione del flusso energetico vitale all’interno del nostro corpo, e la capacità di armonizzazione con l’esterno.

Si favoriscono senza fatica lo scioglimento e tonificazione ossea e articolare, l’attenzione alla colonna vertebrale, la tonificazione di muscoli e tendini, la ricerca della postura corretta; vengono stimolati il benessere generale, la capacità di armonizzarci con i cambiamenti climatici ed i ritmi di vita, quali ad esempio i malesseri dovuti al cambio di stagione, che riguardano il sistema immunitario, digestivo, il sonno, il tono generale sia dal punto di vista fisico che psico-emotivo; è possibile inoltre agire sugli organi interni.

Si tratta quindi di pratica adatta a qualunque età e situazione per l’estrema adattabilità, sia a livello preventivo che come preparazione ad altre attività fisiche e/o marziali.

Ad Asia Modena insegna questa disciplina Daniela Monzani, Insegnante di grande esperienza e diplomata nelle scuole Taoyinitalia e San Yi Quan di Parigi.

 

Qi Gong

Ginnastica dolce e visualizzazione in movimento, per accompagnare corpo e mente verso la serenità.
Nell’ antica tradizione taoista, il benessere degli esseri umani deriva dal giusto equilibrio nel posizionarsi tra cielo e terra , e dal sano ed equilibrato scambio con l’esterno.
Praticheremo la sequenza anticamente mantenuta segreta secondo gli insegnamenti della Scuola Ling Bao Ming (IV sec. a. C.), la cui impostazione permette di perseguire contemporaneamente anche gli obiettivi dello scioglimento e irrobustimento muscolare e articolare, del rilassamento, della tonicità generale.

Qi Gong di armonizzazione

Ba Duan Jin “Gli otto pezzi di broccato di seta”, la più antica sequenza che la Cina ha tramandato fino ai giorni nostri, come viene ancor oggi trasmessa dal Maestro Jeffrey Chong Yuen.

Otto esercizi in cui stiramento, rilassamento, tonificazione e “nutrimento” del corpo si fondono mirabilmente per stimolare mente e corpo e ci aiutano così a trovare una nuova Armonia con noi stessi, con gli altri e con l’ambiente esterno.

Consulta gli orari dei corsi