Yoga e canto (yogalab)

Respirare la voce
con Nicoletta Prampolini e Anna Ferrari

Giovedì 26 ottobre ore 20.30 lezione di presentazione del corso. La lezione è aperta a tutti, è gradita la prenotazione contattando la segreteria (info@asiamodena.it – 059/454367)

Il suono della voce è profondamente legato al respiro, alle nostre emozioni; è veicolo di espressione e di comunicazione. Avvicinarlo in modo consapevole attraverso gli strumenti dello yoga ne può rivelare la profondità.

In Ottobre-Dicembre 2017: 6 incontri di yoga e canto di 1 ora e mezza ciascuno, a cadenza settimanale il giovedi sera dalle 20,30 alle 22.
Per informazioni, contattate la segreteria.

Il laboratorio è aperto a tutti e non è richiesta alcuna capacità o conoscenza del canto.
Il suono della voce è profondamente legato al respiro, alle nostre emozioni; è veicolo di espressione e di comunicazione, è legato tradizionalmente alla preghiera, viene usato come terapia e naturalmente dalle madri per calmare i figli.

Per questo, avvicinarlo in modo consapevole ne può rivelare la profondità.

Lo yoga, attraverso semplici sequenze, apre il respiro, conduce l’attenzione ad essere più precisa e aperta e predispone ciascuno ad essere nella condizione più adatta, rilassata e attenta per apprendere le prime tecniche del canto ed esplorare in prima persona gli effetti di questo sul corpo, sulle emozioni, sullo stato mentale.

Gli incontri si articoleranno in una prima parte di yoga e respiro, in una parte centrale di apprendimento della tecnica base del canto, di ascolto attivo di ciò che accade attraverso l’emissione del canto, esplorazione di alcuni mantra; e una parte finale di meditazione, per lasciar sedimentare l’esperienza appena vissuta e coglierla nelle sue sfumature.

 

Insegnanti: Nicoletta Prampolini e Anna Ferrari

Anna Ferrari è dal 2006 interprete, corista e arrangiatrice, attiva nell’ambito della Black Music, del Jazz e della musica d’autore. Ha studiato tecnica vocale presso accademia di Musica Moderna a Modena e il Faith Gospel Choir a Carpi, poi ha approfondito tecnica afro-americana con il maestro N. H. Brown direttore della Florence Gospel School di Firenze. Nel 2010 comincia la carriera di direzione corale nell’ambito della Gospel Music Moderna e conduce seminari di tecnica vocale afro-americana, armonizzazione e improvvisazione. Terminato il percorso integrativo di Counseling Gestaltico e transazionale cominciano le esperienza di ‘Voce Espressiva’ laboratori che integrano alla tecnica musicale il training sull’ascolto e consapevolezza del proprio canale espressivo. Attualmente insegnante di canto individuale e di gruppo, direttrice del Fortress Gospel Choir di Modena.