Roberto Ferrari

Nato nel 1964 a Modena, è biologo e svolge attività di ricerca in collaborazione con l’Università di Bologna, Dip. BiGeA. Inizia a praticare yoga nel 1987 con Giulio di Furia, allievo di Gérard Blitz. Nel 1992 inizia ad insegnare yoga. Dal 1993 è allievo di meditazione, yoga e ki-aikido del Maestro Franco Bertossa, il cui insegnamento è a tutt’oggi riferimento continuo ed illuminante per la sua ricerca. Dal 2007 ha formato insegnanti di Yoga con l’Istituto Isyco, diretto dal Dip. di Orientalistica dell’Università di Torino, e ora con la scuola di Formazione Yoga di Asia Bologna, insegnando fisiologia e anatomia dello yoga. Docente presso la scuola di formazione di Psicoterapia Nous di Milano. E’ Mindfulness Trainer dal 2012,  in seguito al Master biennale “Meditazione e mindfulness: Neuroscienze ed applicazioni cliniche nelle professioni di aiuto” presso l’Università di Firenze, Dip. di Scienze Neurologiche e Psichiatriche. E’ co-autore con Bertossa del libro “Lo sguardo senza occhio“, Ed. Alboversorio, Milano e di diverse pubblicazioni specialistiche nel campo dei Consciousness Studies, della meditazione e delle applicazioni dei protocolli Mindfulness MBSR in campo clinico.

Leggi il curriculum completo