Francesca Stefani

Insegnante di pilates e yoga, molto curiosa e con una visione sincretista. Il suo sguardo sul corpo umano ed i suoi legami con l’anima si tinge di molteplici sfumature ed è aperto sugli orizzonti vasti dell’approccio neuroscientifico, delle filosofie e medicine tradizionali orientali, nonché erboristiche. Ama mettere l’essere umano al centro della ricerca e scoprire insieme quali sono le combinazioni giuste delle sue “serrature”, con un senso della responsabilità individuale e di una modalità di scoperta, perché no, anche giocosa. Lo scopo del suo lavoro è quello di fornire spazio e strumenti alla stesura della poesia del divenire sé stessi, all’arte del vivere con gusto la propria umanissima imperfezione.