Elena Giachetti

Elena Giachetti (Reggio Emilia, 1983), danzatrice e performer, è abilitata all’insegnamento delle lezioni di Consapevolezza attraverso il movimento® (Metodo Feldenkrais®), di cui frequenta la formazione quadriennale a Firenze, sotto la direzione educativa di Ruthy Alon. Si avvicina al Metodo Feldenkrais® e alla danza grazie a Teri J. Weikel, e sviluppa poi lo studio con Raffaella Giordano di cui ha seguito la formazione biennale Scritture per la danza contemporanea. Il suo primo progetto coreografico Amedeo, segna un momento importante nella ricerca personale sulla presenza scenica e l’identità creativa. Dal 2012 fa parte del collettivo Il Signor Agostino Bontà, gruppo di ricerca e produzione artistica. Collabora con il Centro Teatrale Mamimò di Reggio Emilia, ed è interprete in Mirror, spettacolo per bambini prodotto dalla compagnia reggiana. Tiene lezioni di danza e movimento per adulti, e laboratori di danza e circo-danza per bambini. E’ assistente della coreografa Cristina Rizzo nello spettacolo Bolerò, sul Bolero di Ravel, interpretato da bambini e adoloscenti. Insieme a Giorgio Formenti, assiste Teri J.Weikel nel corso di Feldenkrais® e danza per disabili, durante i quali, con dolcezza e sincerità, cerca di stabilire legami empatici e volti alla creazione di valore e benessere.